ATTENZIONE: Non è garantita la consegna prima di Natale

Come abbinare la tovaglia ai piatti per una tavola impeccabile


Dai piatti colorati a quelli bianchi: ecco come creare un abbinamento tovaglia e piatti d’impatto

 

Come abbinare le tovaglie ai piatti

Apparecchiare la tavola è un gesto che si ripete ogni giorno. Perché non sperimentare abbinamenti di tovaglie e piatti diversi, in base all’umore e al momento da condividere?

Curare la mise en place nella vita quotidiana e non solo in certe occasioni, è un atto d’amore da riservare agli affetti più cari e, prima ancora, a sé stessi. Il piacere di mangiare un piatto appetitoso e chiacchiere in compagnia sarà amplificato se avrà come cornice una tavola bella da guardare.

Dopo aver visto come scegliere il colore della tovaglia, adattandola a un evento e allo spazio che lo ospita, è tempo di scoprire come abbinare le tovaglie ai piatti.

Qual è il segreto?

Imparare ad accoppiare i colori dei tessili a quelli delle stoviglie, come un pittore fa con la sua tavolozza, fino a scoprire le soluzioni che meglio ti rappresentano.

Ecco qualche idea per trovare l’ispirazione giusta.

 

Quale tovaglia abbinare ai piatti colorati

L’impresa di riunire insieme gli amici di sempre è andata a buon fine?

Rendigli omaggio con una cena da leccarsi i baffi. Prima ancora però, deliziali con gli occhi, allestendo una mise en place che non passi inosservata, soprattutto se colorata. 

Una serata informale è l’occasione perfetta per giocare con i colori, le opzioni sono tante.

Che ne dici di scegliere una tovaglia dai motivi e toni decisi come quelle della linea Bottaro?

abbinare tovaglia a piatti colorati

Per non appesantire il risultato finale, evita piatti e bicchieri con disegni, piuttosto opta per delle stoviglie monocromatiche che riprendono una-due delle tonalità presenti nella tovaglia.

In alternativa, punta su una tovaglia a tinta unita dalle nuance neutre, quali il bianco o l’avorio, e osa con un servizio di ceramica colorata dalle sfumature vivaci e assortite.

La tavola si trasformerà in un allegro arcobaleno e puoi divertirti ad associare un colore diverso a ogni amico, facendoglielo prima indovinare; sarà un modo spassoso per iniziare la serata.

 

Quale tovaglia abbinare ai piatti bianchi

Vuoi fare bella figura, senza strafare? Punta su una mise en place bianca, tono su tono.

I piatti bianchi, di porcellana o ceramica, non devono mai mancare in casa.

Per un evento formale, tira fuori dalle credenze gli esemplari più ricchi, con i bordi impreziositi da candidi decori in rilievo; per un tocco sfarzoso, sono indicati i piatti con i bordi argentati o dorati da abbinare a un sottopiatto che ne richiami la finitura.

L’occasione è informale? I servizi più moderni hanno un design semplice ed essenziale; perché non giocare con stoviglie dalla forma diversa? Si creerà un risultato di grande impatto.

Alle soluzioni tessili ci pensiamo noi! La tovaglia in fiandra di puro cotone è, al contempo, raffinata ed essenziale, adattandosi a contesti e arredi di vario tipo.

Tovaglia in fiandra bianco

L’unica accortezza quando si scelgono tovaglie e piatti bianchi è quella di accoppiare gradazioni di questa tonalità che si sposino bene tra loro, così come le nostre creazioni artigianali, fatte a mano e su misura, si sposano alla perfezione con ogni tavolo, diventando un tutt’uno.

A te non resta che dire: “Sì, le voglio!”.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione

Contattaci

Ti aiutiamo noi via chat, mail o telefono

Pagamenti sicuri

Anche alla consegna